Figli d’arte

Il caro Roberto Vecchioni, nel 1993 ha pubblicato l’album “Blumùn” nel quale si trova una traccia meravigliosa, “Paco”, dedicata al suo fidato amico a quattro zampe.

Il cantante ha dichiarato di aver voluto veramente un gran bene a quel meticcione di nome Paco, lo portava sempre con sé nella casa al lago e gli chiedeva consigli sulle canzoni che stava scrivendo.. “Non storcete il naso, è proprio così” asserisce Vecchioni, “solo chi ha un cane può capire” che ben conosceva il suo Paco e riusciva a capire se una canzone gli piacesse o meno.

Nell’ultima strofa della canzone, il professore ci fa capire quanto volesse stare con il suo cane fino alla fine, infatti nonostante il veterinario gli avesse detto che “ci avrebbe pensato lui”, ha insistito per poter tenere la zampa al suo amico del cuore fino all’ultimo respiro.

“Paco”

di Roberto Vecchioni

Dormi dormi amico mio

Vecchio ladro di conigli,

Scopatore senza fine,

Zio e nonno dei tuoi figli;

Ti ho pescato in mezzo ai fiumi,

Con le spine nel sedere,

Navigante nei pattumi

Con gli amici di quartiere;

Mi sei morto cento volte

E sei vivo non so come,

Sublimando come un’arte

La rapina e l’evasione;

Sì lo so che c’era amore

Quando mi mettevi sotto,

E che stavi sempre in piedi

Quando non andavo a letto…

Ma con quegli occhi da pazzo

Spalancati nella notte,

A te andava soltanto

Di scopare e fare a botte:

Dormi, ma perché non dormi mai?

Pensavo: dormi, pure tu ti stancherai!”:

Non dormivi mai

Ma sei stanco e il tempo passa,

Fai fatica se ti chiamo,

Sulla tua poltrona rossa

Come un vecchio gentiluomo;

Come se volessi ancora

Far le corse contro il treno;

Come quando ti accorgevi

Dei miei passi da lontano;  

Stai tranquillo che abbiamo chiuso

Tutte le persiane;

E bambini nessuno te li tocca,

Stanno bene:

Dormi, sei stato un grande cane

Adesso dormi, hai fatto tutto bene:

Ora è il turno mio, resto sveglio io.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...