Voglia di Lago!

A due passi da casa è possibile fare gite estive con la propria famiglia ed il proprio cane al Lago Maggiore che offre una grande varietà di soluzioni per passare un weekend fuori porta o una settimana di assoluto relax.

SPIAGGE

Sesto Calende – non vi sono divieti per la spiaggia e per la balneazioni, purché si tenga il cane al guinzaglio e si raccolgano i bisogni (ma questo bisognerebbe farlo sempre!)

Angera – Sotto La Rocca, qui i cani sono ben accetti!

Stresa – all’altezza di Villa Azalea ed in altri punti fino a Baveno.

Dormelletto – spiaggia riservata ai cani e dotata di parcheggio, molte zone d’ombra e pratici cestini per raccogliere le deiezioni.

Cannobbio – diversi lidi aperti ai cani, è possibile noleggiare il pedalò per poterci fare un giro con i nostri compagni di viaggio a quattro zampe!

DOVE ALLOGGIARE

Sul Lago Maggiore c’è solo l’imbarazzo della scelta, fra hotel, residence e campeggi è davvero possibile trovare dove fermarsi in quasi ogni paese per tutta la costa, sia dalla parte piemontese che da quella lombarda del Lago. (Fate comunque una telefonata per accertarvi che accettino cani!)

Presso Camin Hotel Colmegna (Luino) è possibile avere il proprio cane al proprio fianco ovunque all’interno della struttura, nella spiaggia riservata e troverete una brandina per il vostro amico in ogni stanza dell’hotel.

Animali ammessi anche all’Hotel Valgrande (Vogogna), al Du Parc (Stresa), al Rigoli che è sia hotel che residence (Baveno), al B&B Acero Rosso (Baveno).

Campeggi

Accettano animali il Camping Village di Dormelletto, il Boschetto Holiday di Cannobbio, il Campeggio Sporting Center di Macugnaga sito ai piedi del Monte Rosa e comodo per le escursioni in zona.

Non posso non citare anche il mio preferito, il Camping Tranquilla di Baveno, dove ho trascorso tutta la mia infanzia e la mia adolescenza in compagnia del mio cane Biko, che è stato con noi per sedici anni e che ha sempre apprezzato le vacanze qui!

COSA FARE

E’ davvero un peccato che i nostri amici a quattro zampe non possano accedere alle due più belle delle Isole Borromee, l’Isola Madre e l’Isola Bella, ma confido che le amministrazioni apriranno anche ai quattro zampe, considerata anche la grande affluenza in zona di tedeschi e olandesi, che hanno sempre al seguito i loro amici. E’ possibile invece viaggiare con loro sui traghetti del Lago e visitare l’Isola dei Pescatori.

E’ indispensabile una bella passeggiata fra le siepi ed i fiori geometricamente ordinati dei Giardini di Villa Taranto insieme al vostro cane (al guinzaglio!).

Interessante la visita alla Rocca di Angera con il suo Museo della bambola e del giocattolo, i giardini medievali e le sale storiche.

Non perdete l’occasione di fare una romantica passeggiata serale sul lungolago di Luino per chi visita la sponda lombarda o su quello di Baveno o Stresa per chi preferisce la sponda piemontese del lago.

Per gli amanti di trekking e camminate, la zona vanta la presenza di un’area molto estesa e ricca di paesaggi degni di essere scoperti: dirupi, fitti boschi e vallate scoscese, caratterizzano il Parco Nazionale Val Grande (raggiungibile da Gravellona Toce).

 

 

 

 

[immagine trovata in rete]

(di Susanna Canonico, pubblicato su “Sì o No – Il Giornale dei Navigli”)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...