Una passeggiata in compagnia!

L’associazione Tom&Jerry ha organizzato per domenica 26 aprile la StraBau, una passeggiata in compagnia di tanti volontari e cani con i loro proprietari a scopo benefico e, pubblicando il volantino, colgo l’occasione per dare qualche consiglio a coloro che vogliono partecipare, consigli che valgono anche per altre occasioni, come le passeggiate al parco le domeniche di sole in cui il 90% dei proprietari dei cani del quartiere ha avuto la vostra stessa idea, quelle in centro ed in tutti quei luoghi dove ci sono tanti cani e tante persone.

#1 ACCETTATE IL VOSTRO CANE PER QUELLO CHE È

Bisogna porsi delle domande: il vostro cane ama stare in luoghi affollati? È’ a disagio? Ha paura o si innervosisce? Nessuno dovrebbe obbligarvi ad andare in vacanza in luoghi che non vi piacciono, a concerti di musica che mal sopportate o a cena con delle persone che non tollerate ed allo stesso modo non dovremmo costringere il nostro cane a sopportare situazioni stressanti solo perché a noi va di farlo.

Se il vostro cane è eccessivamente a disagio in mezzo a tante persone, non lo portate. È possibile partecipare alla StraBau anche senza cane e fare quattro passi con i partecipanti senza costringerlo a seguirvi. Accettatelo per ciò che è, per le sue simpatie ed antipatie. Questo non significa che dovete far scegliere tutto a lui/lei, che se ha delle paure lasciate che continui ad averle: qui si sta parlando di cane a disagio, di cane che si stressa o di cane non abituato alla folla. In caso di paura, timidezza eccessiva o fobia, è bene che facciate un salto da un educatore che vi aiuti a capire e con il quale si possa lavorare sul problema, prima di esporre il vostro cane ad inutili stress.

#2 RISPETTATE LE SUE ESIGENZE DI SPAZIO

È importante imparare a capire quali sono le distanze di cui il nostro cane ha bisogno. Utilizziamo un guinzaglio abbastanza lungo e non teniamolo “impiccato” concedendogliene solo 30 centimetri: ha bisogno di potersi muovere liberamente per comunicare con i suoi simili, per spostarsi da situazioni che non gradisce o per prendere più distanza da un cane eccessivamente agitato. Meno spazio ha il cane e più tendiamo il guinzaglio, più sono le probabilità di litigio.

Se il vostro cane si allontana da una persona o da un suo simile, rispettate questa distanza e non forzatelo a sopportare la vicinanza di un cane, anche se è quello della vostra migliore amica con cui volete chiacchierare.

#3 EVITARE INUTILI RISSE

Il vostro cane ha già morso altri cani in occasioni simili? Non portatelo. Lui, che sicuramente non vive benissimo la presenza di tanti altri cani, trascorrerebbe la giornata in agitazione e voi pure, perché sicuramente stareste sul chi va là per tutto il tempo, cercando di captare qualsiasi suo segnale d’allarme e tutta questa tensione non giova a nessuno. Inoltre, è importante tutelare i cani degli altri e permettere loro di godersi una giornata all’aperto senza rischi.

#4 SIATE PARTECIPATIVI

Questo è un consiglio che vale per una passeggiata con tanti altri cani, così come vale per tutte le volte che entrate in un’area cani: partecipate alle attività del vostro cane, prestate più attenzione a ciò che fa e meno al cellulare, condividete con lui quei momenti, fate qualcosa insieme.

#5 GIOCHI E PREMIETTI?

Generalizzo e dico “no”. I giochi e i premi sono risorse molto importanti per il nostro amico e potrebbero scatenare in lui o in altri individui atteggiamenti competitivi e protettivi, quindi, per evitare litigi di qualsiasi tipo, lasciateli a casa.

#6 OCCHIO ALLO STOMACO PIENO!

Evitate sempre, non solo in questa occasione, di far passeggiare, correre e giocare, il vostro cane se ha appena mangiato. È sempre bene che riposi per l’ora e mezza successiva al pasto, in questo modo si evitano torsioni gastriche e vomito.

#7 VIVA I CUCCIOLI

Questa passeggiata è una bella esperienza per cuccioli e cuccioloni! Fate in modo che stiano sopratutto in compagnia di cani socievoli, di buon carattere ed educati. Un cane equilibrato potrebbe anche “sgridare” il cucciolo quando esagera ed anche questo potrebbe essere un insegnamento utile per il vostro piccolo amico.

#8 GODETEVI LA GIORNATA!

Fate come fanno i vostri cani: annusate l’aria, godetevi i profumi ed i colori della primavera, fate amicizia, sorridete, divertitevi e passate una bella giornata!

 

 

 

[immagine trovata in rete]

(di Susanna Canonico, pubblicato su “Sì o No – Il Giornale dei Navigli”)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...