L’inquinamento da plastica.

Siamo tutti abituati ad usare ogni giorno decine e decine di oggetti in plastica, divenuto ormai il materiale più usato in qualsiasi settore. Quello a cui stiamo meno attenti però, è il suo smaltimento. La sua incredibile durata, che può farci comodo per avere degli oggetti meno deteriorabili, ha quindi un risvolto negativo: impiega milioni di anni per “svanire” e ha un altissimo potere inquinante.

I danni maggiori vengono subiti dalla terra, dai mari e da tutti i loro abitanti. Alcuni tipi di plastica possono rilasciare nel terreno sostanze tossiche che diventano dannose per tutte quelle specie che l’assumono o che ci vivono (o la coltivano).

I biologi marini hanno definito l’inquinamento derivato dalla plastica la più grande minaccia per i mammiferi marini, oltre che per i pesci e per tutte le altre specie che abitano le acque del nostro pianeta.

Molti animali sono stati analizzati e all’interno del loro stomaco sono stati trovati rifiuti che ne hanno causato la morte, alcuni invece non riescono a sopravvivere dopo essere rimasti incastrati in prodotti di plastica di diverso tipo.

In pericolo anche uccelli, rettili, mammiferi e naturalmente anche l’uomo, che può subire dei danni per le sostanze tossiche contenute in molti prodotti di plastica che vengono inalate, tenute a contatto con la pelle, ingerite nel caso contengano alimenti o per tutti coloro che lavorano in qualsiasi stabilimento che produca materie plastiche con sostanze tossiche.

E’ importante NON GETTARE la plastica insieme ai rifiuti indifferenziati ma negli appositi contenitori, NON DISPERDERE RIFIUTI nell’ambiente (attenzione a quando andate nei boschi o in spiaggia) e PREFERIRE oggetti di uso comune di materiali alternativi alla plastica o plastica ecologica e biodegradabile.

 

[immagine trovata in rete]

(di Susanna Canonico, pubblicato su “Sì o No – Il Giornale dei Navigli”)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...