Monogamia, questa sconosciuta.

Siamo abituati a convivere con cani e gatti, due specie che durante il periodo fertile si accoppiano con i loro simili senza che vi siano legami affettivi e sono pronti a cambiare partner senza troppi indugi. Ma è così per tutti gli animali? La risposta è no. Esistono infatti molte specie che scelgono un solo compagno per tutto il corso della loro vita, o quasi.

I monogami per eccellenza sono i pinguini, soprattutto i Magellano e gli Imperatore, i primi monogami per tutta la vita, i secondi per tutta la stagione riproduttiva. Monogamo anche il cigno che cerca un nuovo compagno solo se il partner dovesse venire a mancare, lo sciacallo dorato che vive prettamente in coppia e il pesce angelo dei Caraibi che solitamente non cerca un “sostituto” nemmeno in caso di morte del suo amato.

La monogamia è anche una caratteristica del gibbone, le cui coppie passano le giornate a spulciarsi e a pulirsi in maniera affettuosa e lo è anche per i piccioni, animali che conosciamo bene e con i quali condividiamo le nostre città. Il piccione maschio corteggia a lungo la femmina ed iniziano a riprodursi solo quando la coppia diventa “stabile”.

Vivono con un solo partner generalmente anche orsi e panda, anche se il premio alla fedeltà assoluta sembrerebbe spettare al cavalluccio marino che è anche l’unica specie al Mondo che vede partorire i maschi e non le femmine (e se questo non è amore…).

Durante gli studi su alcune specie monogame, si è osservata la presenza di flirt, alcuni funzionali alla coppia (maggiore resa nella riproduzione), altri severamente puniti. Se vi piace l’argomento vi suggerisco “Consigli sessuali per animali in crisi – Guida alla biologia evoluzionistica della riproduzione” di Olivia Judson, un libro adatto anche ai semplici appassionati, divertente ed istruttivo.

 

 

 

[immagine trovata in rete]

(di Susanna Canonico, pubblicato su “Sì o No – Il Giornale dei Navigli”)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...