Maltrattamenti invisibili

Sui pesci rossi girano veramente tante leggende e smontarne una per una non è cosa semplice, in più tutelarli è davvero molto difficile perché, a parte quelli esposti nei ristoranti o nei negozi, quelli che vivono nelle nostre case non sono mai sotto gli occhi di esperti del settore.

La cosa più importante è l’ambiente in cui vivono: far vivere un pesce rosso in una boccia o in una vaschetta con 5,10 o 15 litri d’acqua è da considerarsi vero e proprio MALTRATTAMENTO. I pesci rossi sono animali che potrebbero crescere fino a diventare più di 2 kg per 30 cm di lunghezza e per stare bene DEVONO vivere in acquari di almeno 150 litri e devono poter stare in compagnia dei loro simili perché sono animali sociali. Bocce e vaschette sono delle gravi forme di maltrattamento diffuse e sottovalutate, da cui sembra impossibile liberarsi, se non altro perché anche i negozianti non aiutano a risolvere il problema, continuando a vendere contenitori inappropriati e non dando informazioni corrette.  A proposito di informazioni scorrette, ho visto persone vantarsi orgogliose di aver fatto sopravvivere il proprio pesce rosso per “addirittura” cinque anni, senza sapere che in realtà, questi animali possono vivere fino a trent’anni.

Un consiglio: non comprate i pesci rossi, evitate loro una breve e triste esistenza.

Ma se proprio li volete in casa, fate un investimento: comprate un grosso acquario e permettete loro di vivere più dignitosamente nei vostri salotti, perché anche se muoiono e ricomprali costa quanto una pizza, è di VITE che stiamo parlando e non di accessori ornamentali.

 

 

[immagine trovata in rete]

(di Susanna Canonico, pubblicato su “Sì o No – Il Giornale dei Navigli”)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...