La Benedizione di S. Antonio

In occasione della giornata di Sant’Antonio sarà possibile, in alcune parrocchie, ricevere la benedizione per i propri animali.

Sant'Antonio, protettore degli animali domestici, viene spesso raffigurato accanto ad un maiale, anche se la tradizione di benedire gli animali non è direttamente legata a lui.

Nel Medioevo, molti villaggi tedeschi erano soliti allevare un maiale da regalare all’ospedale dove lavoravano i monaci di Sant’Antonio, poi con il passare degli anni, la benedizione venne estesa a tutti gli animali domestici.

Un’antica storia veneta vuole che nella notte di Sant’Antonio, agli animali venga dato il dono della parola, ma i contadini dovranno stare alla larga dalle stalle perché sentirli chiacchierare pare essere di cattivo auspicio.

Se volete far benedire i vostri animali, potete portarli nelle parrocchie sotto indicate, oppure contattate quella più vicina a casa per sapere se anche li avrà logo la benedizione.

Sab 17 ore 18 San Cristomomo via Padova 116

Sab 17 ore 18 Parrocchia di Santa Rita Via S. Rita da Cascia, 22 Milano

Dom 18 ore 15 Casorate Primo chiesetta di Sant’Antonio

 

 

[immagine trovata in rete]

(di Susanna Canonico, pubblicato su “Sì o No – Il Giornale dei Navigli”)

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...